Sai riconoscere un Sito-Truffa? Ecco cosa devi controllare per non farti fregare

È facile andare in rete e trovare tante offerte per lavorare vero? Non mancano sicuramente proposte allettanti. Io stesso ho avuto modo di testare tante offerte online in questi ultimi due anni, e persino le famigerate Affiliazioni in molti casi si sono rivelate un bluf, per non dire altro. In questo articolo faremo una analisi delle più comuni forme di “falso guadagno” e poi ti svelerò come smascherare i siti truffa, che tu stesso potrai riconoscere a primo colpo.

L’aumento di ricerche proprio nell’ambito del lavoro da casa è stato l’inizio del moltiplicarsi di offerte anche senza senso, tra cui non dimentichiamo i sondaggi a pagamento per esempio, oppure essere pagati per leggere delle email, oppure guadagnare cliccando sui banner… Il più delle volte riesci a guadagnare 0,02 centesimi, se ti va bene arrivi a 2 euro al mese. Una miseria praticamente. E se poi metti in conto che è molto improbabile che riuscirai a prendere anche quel poco che riesci a guadagnare, capisci da te che è inutile anche perdere del tempo. Escludi immediatamente tutti quei siti che ti chiedono dei soldi per iscriverti o altro, o per passarti altri indirizzi o siti di trascrizione indirizzi, insomma tutto ciò che sembra assurdo di per sé.

Dopo questa prima analisi, vediamo insieme quattro elementi che devi controllare prima di buttarti in un possibile  “business” :

1) Se sembra troppo bello per essere vero, allora non è vero. Sono numerosissimi i casi in cui ti propongono cifre che vanno da 5000 euro in su. Lascia perdere, guadagnare cifre simili in rete richiede anni di lavoro, non giorni. E la bacchetta magica non esiste, non farti abbindolare da false promesse, in genere stanno utilizzando molle emotive per spingerti all’acquisto.

2) Il Business non ha alcun senso, allora è una truffa. Se ti propongono qualcosa che non sta da nessuna parte, allora non farti fregare, le truffe sono fin troppo semplici da trovare online. È più difficile trovare qualcosa di onesto, credimi.

3) Ti dicono che guadagnerai subito, non fidarti. I guadagni in rete non sono mai immediati come spesso ti dicono. C’è molto lavoro dietro e tanto da sapere prima di ottenere dei risultati tangibili. E comunque dovrai investire in qualcosa prima di tutto.

4) Non esistono contatti diretti nel sito? Lascia perdere. Chiunque abbia un business da proporti deve anche avere il coraggio di farti sapere chi è. Non fidarti mai di chi si nasconde dietro al nome di un sito, è sicuramente poco raccomandabile, per dire poco ed essere gentili.
Abbiamo visto come puoi cancellare velocemente ogni dubbio sulla affidabilità di un sito, e sulla proposta che ti viene fatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.