Cloud Storage: Il tuo archivio di file

Hai sentito parlare di Google Drive? Dropbox? OneDrive? iCloud? Questi sono alcuni dei cloud storage più comunemente usati oggi. Pensala come una chiavetta USB, come la maggior parte di noi la chiama. Possiamo archiviare qualsiasi cosa al suo interno: documenti Word, diapositive PowerPoint, foto, video e altro. Un cloud storage funziona allo stesso modo. La differenza è che il cloud storage può archiviare un’enorme quantità di dati senza disporre di alcun dispositivo hardware, perché tutto viene eseguito online.

Tutto ciò che può accadere con documenti offline

La maggior parte di noi salva i nostri file importanti (documenti Word, foto, ecc.) nei nostri PC o li trasferisce su un’unità flash USB o altri dispositivi esterni. Ma ci sono circostanze indesiderate in cui i nostri PC hanno un virus e arresti imprevisti, o le nostre unità flash vengono danneggiate. Tendiamo a innervosirci (specialmente quando ci sono questioni urgenti per le riunioni!) E non possiamo fare nulla. Non è frustrante?

Vantaggi delle applicazioni di archiviazione cloud

È gratis. Un sacco di cloud storage sono gratuiti. Significa che gli utenti devono solo registrarsi per un account e voilà! Hai il tuo cloud storage di fronte a te. Due dei più usati sono Google Drive e Dropbox.
(Nota: una volta effettuata l’iscrizione, c’è una dimensione di archiviazione predefinita assegnata al tuo account.)

Si può accedere ovunque ed è possibile accedere ai file tramite altri PC, un telefono cellulare e un tablet, dà praticità agli utenti, soprattutto quando sono in movimento e devono preparare presentazioni o rapporti. Devi solo accedere al tuo account.
(Nota: per telefoni cellulari e tablet, è necessario scaricare l’applicazione da Google Play o App Store prima di eseguire l’accesso.)

Una volta creato un account, esiste una dimensione di archiviazione predefinita, Google Drive offre spazio di archiviazione gratuito di 15 GB, mentre Dropbox offre 2 GB di spazio di archiviazione. La buona notizia è che gli utenti possono aggiornare lo spazio di archiviazione per dare spazio a più file pagando una tariffa mensile conveniente.
La maggior parte di queste app di archiviazione ti consente semplicemente di trascinare e rilasciare i file dal PC, di creare cartelle e organizzarle. Anche i file possono essere scaricati velocemente!

Scarica subito la tua app di archiviazione

Inizia con Google Drive e Dropbox ed in pochi clic avrai la tua cloud storage e potrai salvare i file immediatamente, inoltre non devi preoccuparti dei tuoi file perché questi cloud storage si prenderanno cura di loro. Non è fantastico?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.