Come creare una chiavetta USB avviabile

2711_md_13224020871La chiavetta USB avviabile è di solito utilizzata per l’avvio di Windows e consente inoltre di diagnosticare problemi hardware e può anche essere utilizzata per installare Windows sul proprio PC. Inoltre è molto utile per far risparmiare tempo in fase di installazione rispetto al DVD di installazione di Windows e quindi evita l’attesa per ore nella installazione di Windows sul vostro PC. Tuttavia, per godere di questi benefici, è necessario prima creare una chiavetta USB avviabile.
Vediamo come creare una chiavetta USB avviabile:
In primo luogo è necessario scoprire se il computer, che si desidera avviare con dispositivo USB avviabile, è in grado di avviare una periferica USB. Se si dispone di un vecchio sistema, potrebbe probabilmente non avviarsi.
Tuttavia, per determinare se il vostro PC è in grado di avviare una periferica USB, accedere al BIOS del vostro sistema.
Ci sono molti modi per accedere nel BIOS di sistema. I modi per entrare nel BIOS variano da sistema a sistema e da produttore a produttore di BIOS. Tuttavia se il computer è stato prodotto negli ultimi anni, vi permetterà di accedere al BIOS premendo uno qualsiasi dei cinque tasti: F1, F2, DEL, ESC o F10. Una volta entrati con successo nel BIOS del computer, vedrete una schermata blu. Controllare l’elenco dei dispositivi di avvio. Se il dispositivo USB è presente nell’elenco, è necessario spostare l’unità USB nella posizione più in alto per avviare la vostra chiavetta USB. Infine, assicuratevi di avere una chiavetta USB di almeno 4 gigabyte, ciò è necessario per memorizzare tutti i file necessari.
Ora collegare la chiavetta USB e creare una copia di backup dei file. Questo è importante perché l’unità verrà formattata. Ciò significa che i file memorizzati nel vostro drive USB saranno cancellati. Pertanto, si consiglia di creare un backup per evitare la perdita di file importanti.
Una volta creato il backup dei file, ora fare clic su Start e nel campo “ricerca” scrivi ‘cmd’ per aprire una finestra di prompt di comando di Windows. Dopo aver digitato il comando ‘cmd’ premere CTRL + Maiusc + Invio per avviare prompt di comando in modalità amministratore. Un altro modo per aprire il prompt di comando di Windows è quello di cliccare sul menu Start. Quindi andare a tutti i programmi, poi accessori e quindi fare clic destro sulla voce di menu prompt dei comandi. Dopo aver fatto clic con il destro selezionare esegui come amministratore.
Una volta aperta la finestra prompt di comandi di Windows digitare il comando “cd c:Windowssystem32” questo comando punterà nella directory di sistema di Windows.
Quindi, per arrivare alla fase successiva di creazione della chiavetta USB avviabile, digitare DISKPART. Il comando DISKPART è fondamentalmente un comando di console di ripristino e permette all’utente di attivare, eliminare e creare partizioni sul vostro computer senza alcun problema.
Dopo scrivere LIST DISK e premere Invio. Verrà visualizzato un elenco delle unità disco collegate al PC. Trovare il numero abbinato alla chiavetta USB e per questo si dovrà digitare SELECT DISK # dove # deve essere sostituito in base al numero che identifica la chiavetta USB.
Ora, digitare i seguenti comandi come indicato di seguito uno per uno. Premere Invio dopo aver digitato ogni comando. Ecco i comandi:
CLEAN
CREATE PARTITION PRIMARY
SELECT PARTITION 1
ACTIVE
FORMAT FS=NTFS (Questa operazione potrebbe richiedere alcuni minuti, a seconda delle dimensioni del disco USB del sistema)
ASSIGN
EXIT
Aprire Risorse del computer senza chiudere prompt di comandi, notare che letterà di unità è stata assegnata al vostro DVD che contiene il disco di installazione di Windows.
Dopo di che, tornare alla finestra del prompt dei comandi e digitare D: (dove d: è da sostituire con la lettera del vostro lettore DVD) e invio e poi digitare CD BOOT e premere invio di nuovo. Tutto quello che dovete fare è digitare BOOTSECT.EXE /NT60 H: (dove h: è da sostituire con la lettera della vostra chiavetta USB) e premere invio.
Ora copiare semplicemente tutti i contenuti del DVD di installazione di Windows sulla chiavetta USB. Puoi farlo trascinando e rilasciando i file con il tuo programma da gestione file.
Inoltre se volete evitare di fare questa lunga procedura finora descritta, ci sono anche molti software che in genere non necessitano nemmeno dell’installazione. Caratteristica inoltre non trascurabile, cercando in rete ne troveremo parecchi totalmente freeware (cioè gratis). Quando avremo ultimato il download del file e di seguito inserito la penna, ci dovremo accertare che il dispositivo sia stato riconosciuto dalla Gestione risorse del computer, dopo di ché potremo finalmente avviare il programma e selezionare la nostra chiavetta USB e successivamente selezionare il DVD di installazione di Windows. Cosi in pochi clic avrete la vostra chiavetta USB avviabile subito pronta all’uso. Di seguito vi elenco alcuni dei programmi freeware facilmente scaricabili in rete:

 

1. Rufus 2. Unetbooti 3. WinToUSB
rufus_it 300347 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.